televisione.ilcannocchiale.it TELEVISIONE | televisione.ilcannocchiale.it | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

TELEVISIONE..NO GRAZIE MEGLIO LA RETE ..leggere..commentare..scrivere
Benzina a tre centesimi (d'euro) al litro
post pubblicato in Diario, il 28 aprile 2008
 
LE ACCISE IN ITALIA  
COSA SUCCEDE IN KOSOVO   
Il crollo degli U.S.A.
petrolio a 150 dollari 

Cosa vuole la Cina 
perchè aumenta il grano 
Le citta' più sporche del mondo  
Un mare di plastica 
Una recessione necessaria 
Il nostro pianeta è un forno a microondepianeta



Venezuela 


































Benzina a tre  centesimi (d'euro) al litro  E... BIRRE IN SPIAGGIA
       Non solo la producono, ma le hanno attribuito significati politici. Nel 1989 tentarono di raddoppiarne il prezzo: una rivolta da 3000 morti. Da allora è diventato tabù. Aumenta l’inflazione ma mai il costo della benzina. Non è oro anche se luccica: gran parte del tempo poi lo passate nel traffico. 

   Birra sulla spiaggia


    Fenomeno  di massa a Caracas    

Caracas si svuota. Appena può, chi può, scappa. Verso il mare. Una metropoli intera si riversa sulle coste, occupa posadas, alberghi, e anche metri quadri per piazzare le tende. Il Pil non si fa nella metropoli, ma sui Caraibi. Si scatena la tipica “gozadera”, meno peccaminosa e più familiare di quanto s’immagini. In spiaggia le borsa-frigo arrivano piene di birre, alcolici. Si beve, si beve, si beve. Rito familiare, anche di ricongiunzione: il mare ebbrio, perché di ebbri, è tipico di queste coste bianche. Sulla battigia si è formata la cultura caraibica, che poi è danza e ritmo. In Venezuela, sulle spiagge, si scatenano i Tambores. Balli da percussioni, e corpi tarantolati. Si dimenano in due (ma le star sono le donne), e tutti gli altri in cerchio a guardare. Poi , a caso,arriva un uomo che spinge fuori l’uomo, una donna che spinge fuori la donna, la coppia cambia continuamente. Potrebbe durare all’infinito. Dura.Tre passi: 1) si va sulla spiagga 2) si portano tutti gli alcolici del mondo nella borsa-frigo 3) non contenti, si compra la birra. Tutti, dico tutti, alla fine sono ebbri. Un po’ di tambores, salsa e merengue, e poi si torna a casa, felici.  Meno le spiagge: bottiglie dappertutto.


da   http://www.notiziedacaracas.it/
Sfoglia marzo        maggio
calendario
rubriche
tag cloud
links
cerca